Costa, prepariamo valutazione per metanodotto SGI in Abruzzo

 

“Siamo stati interessati dal Ministero dello Sviluppo economico circa il metanodotto SGI della tratta abruzzese.

Ci è stato chiesto un parere circa l’assoggettabilità a Vas, Valutazione ambientale strategica, del progetto definitivo.

Considerando la fragilità del territorio, che è fortemente sismico, e l’impatto dell’opera, dopo un’attenta analisi da parte del nostro ufficio legislativo, riteniamo che la Vas sia necessaria e non è stata effettuata.

Chiederemo inoltre su questo anche un parere da parte dell’avvocatura dello Stato“.

Lo ha detto in un comunicato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

Numerosi comitati, singoli cittadini, ci stanno sensibilizzando circa l’impatto del metanodotto – conclude il ministro Costa -. Siamo persuasi che occorra approfondire le valutazioni, ed è quello che stiamo facendo“.

 

(ANSA del 10 agosto 2018, ore 17:48)

 

N.B. – Il procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) va effettuato a monte del progetto, perché ne determina le scelte, e non a valle di un progetto già redatto da cui viene fortemente condizionato, per arrivare a dargli a posteriori una inammissibile veste di legalità.

Dott. Arch. Rodolfo Bosi

     

 

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.