Archivi categoria: riserve naturali provinciali



Il Wwf fa il check-up ai Parchi nazionali e alle Aree marine protette: costano 1 euro e 35 centesimi ad abitante

  Il Wwf si è chiesto quale sia lo stato di salute delle aree protette italiane e ne è venuto fuori presentando il “Check-up dei parchi Nazionali e delle Aree Marine Protette” che è stato presentato al ministro dell’Ambiente, Sergio Costa e ...




Ai parchi chi deve pensarci?

  Le ultime notizie e soprattutto i dati sulla situazione dei 23 Parchi nazionali inducono ancora una volta a chiederci; ma in Italia c’è qualcuno a cui compete occuparsene? Il Consiglio di Stato conferma, infatti, che molti del nostri parchi, anche con ...




I Parchi Nazionali italiani sono allo sfascio. E così le nostre bellezze naturali non rendono e ci costano care

  Potrebbero essere una delle leve in grado di far ripartire l’economia italiana, insieme alle città d’arte.  Invece hanno bilanci disastrosi con entrate quasi zero.  Sono disorganizzati, spesso senza presidenti da decenni. Hanno debiti storici e procedure burocratiche elefantiache che li appesantiscono. Molti sono privi dei piani ...




I conti dei parchi nazionali tornano o no ?

    AIDAP interviene sulle fuorvianti interpretazioni “balneari” di certa stampa sulla relazione della Corte dei Conti.  Si sa che d’agosto i media pubblicano notizie che normalmente non troverebbero nemmeno lo spazio di un trafiletto e, soprattutto, si sa che i giornalisti ...




Lettera aperta al ministro dell’Ambiente sulla questione “parchi”

  Illustre Ministro Sergio Costa, mi permetto di rivolgermi a Lei in merito alla questione “parchi” perché è questione che seguo ininterrottamente da circa cinquant’anni sia sul piano operativo sia su quello dell’elaborazione teorica, che mi ha impegnato a livello istituzionale come ...




A proposito di responsabilità dei Parchi dopo la tragedia del Raganello

  Vorrei chiarire brevemente due aspetti contenuti nell’intervento di Giampiero Sammuri, Presidente di Federparchi, intitolato “I Parchi dopo la tragedia delle Gole del Raganello” e pubblicato su Greenreport, per evitare interpretazioni che rischiano di danneggiare gli stessi Parchi e i loro visitatori. 1. Scrive ...




I Parchi dopo la tragedia delle Gole del Raganello

  La tragedia delle gole del Raganello nel Parco Nazionale del Pollino ha avuto, giustamente, un grande riscontro mediatico. La reazione immediata, è stata di sgomento e di vicinanza e solidarietà alle famiglie delle vittime, le quali, immagino non sapranno darsi pace ...




La tragedia del Raganello e le ambiguità culturali e gestionali delle aree protette

  La tragedia delle Gole del Raganello ripropone alla pubblica attenzione aspetti critici e di ambigua interpretazione sul ruolo istituzionale e sulla gestione dei Parchi e delle aree protette. Anche per questo motivo, ritengo che una corretta esegesi dovrebbe sottendere dai principi ...




Studio scioccante sulle Aree protette: un terzo sono degradate dalle attività umane

  «Un terzo delle terre protette del mondo è sottoposto a un’intensa pressione umana», a rivelarlo è lo studio“One-third of global protected land is under intense human pressure”, definito  «uno straordinario controllo della realtà» sugli sforzi per scongiurare una crisi della biodiversità, che ...




Il programma ambientale che VAS propone di fare proprio alle liste che sono state presentate per le elezioni regionali del Lazio

  Alle ore 12 di sabato 3 febbraio 2018 è scaduto il termine per la presentazione delle liste per le elezioni regionali del Lazio: sono state 19 le liste presentate, a sostegno di 9 aspiranti governatori (Nicola Zingaretti per il PD, Stefano ...




Gli emendamenti proposti da VAS allo schema di decreto legislativo recante disposizioni concernenti la revisione e l’armonizzazione della normativa nazionale in materia di foreste e filiere forestali

    Lo schema di decreto legislativo recante disposizioni concernenti la revisione e l’armonizzazione della normativa nazionale in materia di foreste e filiere forestali, in attuazione dell’articolo 5 della legge 28 luglio 2016, n. 154, si pone nel più ampio contesto delle ...




Il settore delle guide ambientali? Dà lavoro a diecimila italiani

  Filippo Camerlenghi La legislatura si è conclusa con un nulla di fatto in materia di riforma della legge quadro sulle aree naturali protette. Dopo tanti dibattiti e tensioni, tra le diverse aspettative di modifica della L. 394/91, la conclusione della legislatura ...




Approvazione per silenzio-assenso dei Piani di Assetto delle aree naturali protette del Lazio: le osservazioni alla proposta di legge che VAS ha letto e consegnato alla Commissione Ambiente

  Con deliberazione n. 689 del 24 ottobre 2017 la Giunta Regionale ha deciso di adottare e sottoporre all’esame del Consiglio Regionale l’allegata proposta di legge regionale concernente: “Disposizioni in materia di ambiente” che consta di n. 16 articoli e di una ...




Legge di riforma dei parchi: proposta di trasformare la sede referente in sede deliberante

  Sen. Stefano Vaccari (PD) L’articolo 37 del Regolamento del Senato dispone testualmente: “1. Salve le eccezioni previste dal primo comma dell’articolo 35, il Presidente del Senato, quando ne faccia richiesta la Commissione unanime e il Governo dia il proprio assenso, ha ...




Riforma della Legge sui Parchi, buona la prossima

  Per giudicare la legge di riforma sulla 394 del 91 bisogna stare ai fatti.  Lo diciamo noi di Legambiente che pure abbiamo criticato questa riforma, ma anche provato a generare attorno ad essa una discussione franca e di merito. Per questo abbiamo ...




La Commissione Ambiente della Regione Lazio approva la proposta di legge per la rigenerazione urbana

  29/05/2017 – Con il parere favorevole votato oggi a maggioranza dalla sesta commissione del Consiglio regionale del Lazio le norme per la rigenerazione urbana e per il recupero edilizio sono pronte per essere esaminate dall’Aula della Pisana. La proposta di legge ...




Dona il tuo 5 per mille per consentire a VAS di continuare ad ottenere l’accoglimento delle sue osservazioni ai Piani di Assetto del parchi regionali e delle riserve naturali regionali e provinciali del Lazio

  Parchi e riserve naturali del Lazio “Parchi e Territorio” è un’altra delle campagne nazionale promosse da VAS. Per VAS vuol dire occuparsi specificatamente da un lato della migliore tutela e della corretta gestione delle aree naturali protette di qualunque livello (parchi e riserve ...




Da oggi 13 Enti di gestione delle aree naturali protette regionali del Lazio sono senza rappresentanza legale

  Nella giornata di ieri 30 novembre 2016 è finito il più lungo ed ininterrotto periodo di commissariamento degli Enti di gestione delle aree naturali protette regionali istituite nel Lazio, che durava dal mese di agosto del 2010. Ripercorriamo sinteticamente la storia ...




VAS sollecita alla Regione Lazio una corretta applicazione della nuova normativa in materia di aree naturali protette regionali

  Nella giornata di ieri il Responsabile del Circolo Territoriale di Roma ha trasmesso la seguente articolata richiesta con nota-vas-prot-n-17-del-18-ottobre-2016. Prot. n. 17/2016                                          Al Presidente della Regione Lazio                                                                        Nicola Zingaretti                                                                          All’Assessore all’Ambiente della Regione Lazio                                                                        Mauro Buschini   Oggetto ...




Federparchi apprezza la bozza del disegno di legge di riforma della 394

  Si è riunito giovedì 22 settembre il consiglio direttivo di Federparchi, incentrato per buona parte sulla discussione inerente il lavoro svolto dalla Commissione Ambiente sul disegno di legge di riforma della 394.  Nella relazione introduttiva il presidente Giampiero Sammuri ha  aggiornato ...